Piercing lingua


Il piercing alla lingua appartiene ai cosiddetti piercing della mucosa, la sua posizione varia poco, infatti viene effettuato quasi sempre al centro della lingua. Il foro viene eseguito tramite un lungo ago in entrambi i sensi dalla parte superiore della lingua o da quella inferiore. Il gonfiore successivo alla forature è assolutamente normale e guarisce di solito abbastanza rapidamente. Oggi esistono materiali del tutto atossici, che non danno alcun problema nei piercing linguali, costantemente a contatto con la mucosa orale.  La fase di guarigione dura da 3 a 5 settimane (nella maggior parte dei casi) e richiede la cura delle ferite nei primi 14 giorni.